L’11 settembre 2001 per la Francia: Notre Dame brucia

Tragedia a Parigi: un incedio devasta la cattedrale di Notre Dame

68
informareonline-notre-dame-brucia-parigi

Un parallelismo quasi inevitabile. Brucia un simbolo della Francia e dei francesi, in lacrime di fronte alla cattedrale di Notre Dame che si sta riducendo in cenere. Per sempre.

O, per lo meno, sarà difficile rimediare. Il dolore è per uno dei Patrimoni dell’Umanità, per uno dei più importanti luoghi di culto cattolico. Il Presidente Macron afferma: «Brucia una parte di noi». Su Twitter si legge: «Non esiste Parigi senza la cattedrale di Notre Dame».

L’incendio può essere collegato a un incidente durante i lavori di restauro a cui era sottoposta la cattedrale, risalente al XII secolo.

In un momento di tensione per la nazione francese, dal movimento dei gilet gialli all’ essere classificata come “il paese più indebitato nell’area euro“, l’evento potrebbe diventare il simbolo della crisi che sta attraversando la Francia.

È già crollato il tetto e si ipotizza un ulteriore crollo, una cattedrale destinata a finire.

In aggiornamento

 

di Alessia Giocondo

 

Print Friendly, PDF & Email