Francese: una lingua battuta dalla moda

informareonline-Francese-una-lingua-battuta-dalla-moda

La maggior parte dei giovani studenti inizia lo studio della lingua francese per puro caso, in quanto è automaticamente inserita nel piano scolastico. Ma forse per poca passione, grandi difficoltà e desiderio di seguire la moda si finisce per abbandonarla presto. Tuttavia oggi studiare il francese potrebbe davvero capovolgere il nostro mondo e aprirci a nuovi sbocchi lavorativi.

Nonostante c’è chi credi che essendo entrambe lingue romanze francese e italiano si somiglino molto, vi assicuro che il suo studio non sarà affatto semplice. Il primo approccio è sicuramente tranquillo ma nell’approfondire i vari modi verbali si potrebbe andare in contro a vere difficoltà. Questo perché il francese presenta molte irregolarità difficili da tenere a mente. Solo una volta che saranno messi al loro posto tutti i tasselli fondamentali di questa lingua allora la sicurezza verrà da sé.

Negare il fascino della lingua dell’amore è impossibile. La pronuncia dei francesi cattura fin da subito gli stranieri, i quali oltre ad innamorarsi inevitabilmente sentono un desiderio profondo di cimentarsi a parlare come loro. Tenete a mente però che i francesi non amano quando si prova a comunicare nella loro lingua facendo errori enormi. Prima quindi è bene provare a studiare la grammatica di base, onde evitare occhiatacce.

Lavorare col francese non significa lavorare in Francia. Infatti questa lingua è parlata in circa 30 stati, come Belgio, Lussemburgo e Canada. Essa è inoltre idioma ufficiale di numerose organizzazioni internazionali come l’ONU e la NATO.

Un giovane studente potrebbe pensare che per studiare correttamente il francese bisogna iscriversi ad un liceo linguistico.

A 14 anni si è ancora troppo piccoli per capire veramente cosa si vuol fare da adulti. Scegliere un percorso di studi che non ha un punto finale è un rischio che da così giovane non si dovrebbe correre. Per questo motivo bisogna tenere in considerazione gli istituti tecnici che offrono dei percorsi Esabac, con i quali si può approfondire il francese quasi come al liceo. Sul sito del Miur ci sono tutte le informazioni necessarie per scoprire questo percorso di studi di cui molti non sono a conoscenza.

Con la conoscenza di questa lingua ci sono degli importanti sbocchi lavorativi. Porsi un obiettivo basato sulle proprie passioni e raggiungerlo è lo scopo di tutto.

di Iolanda Caserta

Print Friendly, PDF & Email