Informareonline-167687-2

Formazioni ufficiali Napoli-Inter: Spalletti sceglie Koulibaly

Gennaro Alvino 12/02/2022
Updated 2022/02/12 at 10:13 PM
3 Minuti per la lettura

Si accende il big match di giornata fra Napoli ed Inter: gli azzurri sono chiamati ad una prova di carattere per dimostrare alla propria piazza di poter davvero ambire allo scudetto.

La squadra di mister Luciano Spalletti potrà finalmente tornare a fare affidamento sul suo totem difensivo, Kalidou Koulibaly, di ritorno dalla fortunata campagna africana con il suo Senegal, con il quale ha alzato la coppa al cielo da capitano. A tenere le redini del centrocampo ci sarà invece lo spagnolo Fabian Ruiz che quando vede l’Inter si esalta, già 3 reti messe a segno per l’andaluso tenendo conto di tutte le competizioni. L’uomo dell’attacco napoletano non invece che essere Victor Osimhen, assetato di vendetta: 83 giorni dopo e 18 viti dopo. Proprio contro l’Inter il nigeriano andò a scontrarsi di testa con il possente Milan Skriniar al minuto 55. Proprio l’infortunio dell’attaccante napoletano vide iniziare la disfatta napoletana che al momento del gol di Zielinski in apertura si portó addirittura a +10 sui nerazzurri. Erano però altri tempi e quel Napoli vide così quel risultato smaterializzarsi sotto i colpi Chalanoglu, Perisic e Lautaro Martinez. A nulla valse la rete di Dries Mertens, il 3-2 finale diede inizio ad una temibile cavalcata nerazzurra che ha portato oggi la squadra di Simone Inzaghi a +1 dal Napoli con peró una gara ancora da recuperare.

COME ARRIVANO LE DUE SQUADRE

Il Napoli arriva a questo match meglio dell’Inter ma sicuramente non da favorito: la sconfitta in rimonta contro i cugini milanesi il campionato e le fatiche in Coppa Italia sicuramente non presentano un’Inter nelle sue migliori condizioni. Il Napoli avrà sicuramente più determinazione sopratutto dopo i giorni di riposo in più ed il ritorno in gruppo dei due totem africani Koulibaly e Anguissa, che parte però dalla panchina in favore di uno sfavillante Lobotka tirato a lucido. Questo match sarà un’importante chiave attraverso la quale si potrà avere un più definita visuale sugli sviluppi finale di questa classifica ma nonostante la grande grinta napoletana, l’Inter resta sempre la squadra da battere e quindi un immenso scoglio da superare ai fini dello scudetto

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Sono finalmente ufficiali le formazioni scelte dai tecnici per la seconda gara della 25ma giornata di Serie A Tim. In campo, allo stadio Diego Armando Maradona, si scontrano la prima e la seconda della classe, fischio d’inizio alle 18.00.
Inizia Napoli-Inter!

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Koulibaly, Rrahmani, M.Rui; Lobotka, F. Ruiz; Politano, Zielinski, Insigne; Osimhen. All.: Spalletti.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Dimarco; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Lautaro, Dzeko. All.: Inzaghi.

Condividi questo Articolo
Lascia un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.