Fire Angels: ritrovati sacchi neri durante l’intervento di pulizia del lungomare di Baia Verde

379

I Fire Angels sono un’associazione ambientale di Castel Volturno impegnati in un progetto da loro creato ed organizzato, per una serie di fine settimana, nella pulizia del lungomare di Baia Verde.

Ieri si è tenuto il secondo atto di un intervento che durerà almeno altre due settimane. Tante sono le associazioni ed i singoli volontari che stanno appoggiando questa iniziativa ed anche la stessa amministrazione comunale con l’assessore all’ambiente sta supportando costantemente questa sfida ambientale.

Pubblicità

È con grande rammarico che, riguardo al lungomare interessato dalla pulizia, non si è avuto riscontro di supporto o interesse dei diversi lidi anche se, dovrebbero essere i primi ad interessarsi per l’ambiente pulito in quanto, in generale, un lungomare oltre a poter offrire una piacevole passeggiata, è anche il giardino d’ingresso al mare e agli stessi stabilimenti balneari.

Purtroppo, si pensa ancora con una mentalità ristretta del curare solo “il proprio orticello” o, addirittura, andando ad aggravare il lavoro dei volontari dell’associazione ambientale Fire Angels, lasciando dei sacchi di spazzatura neri come è stato fatto dai proprietari del circolo Baia Verde.

I volontari hanno prontamente restituito questi sacchi neri al circolo, lasciandoli fuori al loro cancello, ed hanno invitato le persone a collaborare e sostenerli per riuscire, finalmente, a cambiare le cose.

Grande l’impegno da parte dei volontari di Fire Angels per la rivalutazione di questo territorio e che, per questa giusta causa, saranno sempre sostenuti dalla Redazione di Informare.

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità