Speciale fatto sull’Espresso a carattere nazionale e a tutt’oggi nulla è cambiato. Quanti altri morti dovremmo ancora piangere, prima che inizino le bonifiche? Chi dovrà risponderci?

Print Friendly, PDF & Email