Festival Internazionale delle arti: l’anteprima il 26 Settembre

FESTIVAL INTERNAZIONALE DELLE ARTI
26 settembre 2020 ore 11.00

Musica, Pittura, Scultura, Fotografia, Poesia, Teatro per la prima edizione del Festival Internazionale delle Arti che da ottobre 2020 a marzo 2021 animerà l’antico borgo del Vasto a Chiaja su progetto dell’associazione We Space di Willy Santangelo, con il patrocinio dell’assessorato alla cultura del Comune di Napoli.

L’Anteprima di sabato 26 settembre, aperta al pubblico su prenotazione, alla presenza dell’assessore Eleonora Di Majo e della stampa, testimonierà con performances in video e dal vivo l’innovativo progetto artistico che mira a restituire la sua preziosa identità culturale al borgo del Vasto a Chiaja dove hanno vissuto l’olandese Anton Pitoloo ed il napoletano Giacinto Gigante, padri della celebre corrente pittorica conosciuta come scuola di Posillipo.

Le tre giornate del Festival Internazionale delle Arti concluderanno nel marzo 2021 un percorso sviluppato su microeventi e 5 incontri, ognuno dedicato ad una delle arti, che a partire dal 17 ottobre 2020 e con cadenza mensile, coinvolgeranno con opere, esposizioni e perfomances artisti noti ed emergenti accolti nella sede della galleria d’arte We Space, in vico del Vasto a Chiaja 52, e sulle scale e nelle piazze del borgo.

5 curatori (Deborah Di Bernardo, Vincenzo Crosio, Dario Maiello, Paolo Menduni, Antonella Nigro), per le cinque sezioni d’arte, oltre 50 artisti, spazi aperti al pubblico e chiusi al traffico, seminari e conferenze, esposizioni e sperimentazioni per coinvolgere e riqualificare il Quartiere, aprire una vetrina internazionale sulle arti, fare cultura attraverso il territorio e far nascere il Premio Giacinto Gigante, che prenderà il via il prossimo marzo con l’installazione di un busto del pittore realizzato dal maestro scultore Domenico Sepe.

 

Print Friendly, PDF & Email