Sangare Oumou festival Ethnos

Festival Ethnos: musica etnica nelle vie vesuviane

Cristina Siciliano 09/09/2022
Updated 2022/09/09 at 3:54 PM
2 Minuti per la lettura

Torna dal 9 settembre al 3 novembre 2022, in cinque comuni della costa vesuviana, il Festival Ethnos diretto da Gigi Di Luca.

Festival Ethnos: musica etnica nelle vie vesuviane

Arriveranno artisti da varie parti del mondo, nelle ville del miglio d’Oro e nei luoghi storici di San Giorgio a Cremano, Ercolano, Portici, Torre del greco e Torre Annunziata, per un dialogo tra la musica, danza, teatro e tradizioni.

Sul palco di Ethnos si alterneranno nell’arco di due mesi grandi nomi della world music, nuove proposte e musicisti. Gli artisti proverranno da Cuba, Cina, Argentina, Capo Verde, Portogallo, Mozambico, Francia, Mali, oltre all’Italia.

Tra i numerosi ospiti attesi quest’anno: l’icona della musica africana Oumou Sangaré, la cantante portoghese di origini capoverdiane Carmen Souza, l’acclamato polistrumentista e cantante di Tsingtao (Shandong) Wang Li, il trio franco-argentino Aguamadera, la nuova voce del folk europeo Maria Mazzotta.

Il programma del festival

Ad inaugurare l’edizione 2022 del festival, venerdì 9 settembre alle ore 20.30 a Villa Vannucchi (San Giorgio a Cremano), sarà il sestetto francese San Salvador. Un gruppo che fonde polifonie occitane e ritmo, canto e percussioni, usando incastri vocali, tamburi di diversa foggia e il battito delle mani.

Il giorno  10 settembre, la compositrice cubana Ana Carla Maza presenterà un raffinato concerto per voce e violoncello a Villa del Parnaso (Torre Annunziata). Un mélange di jazz, musica classica, bossa nova e sonorità latinoamericane.

A chiudere il primo week end, l’11 settembre a Villa delle Ginestre (Torre del Greco), sarà Alessandro D’Alessandro, uno dei più talentuosi organettisti italiani, accompagnato in questa occasione dalla cantante Margherita Abita.

I biglietti per assistere agli eventi della XXVII edizione del festival Ethnos sono disponibili su AzzurroService: tel. 081 5934001 – biglietteria@azzurroservice.it.

Condividi questo Articolo
Lascia un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.