Federico II, aperte le candidature alla SI Academy

172

Riceviamo e gentilmente pubblichiamo il seguente articolo ricevuto dalla dott.ssa Maria Esposito – Capo Ufficio Stampa Rettorato – Università degli Studi di Napoli Federico II.

È online la piattaforma per candidarsi alle selezioni a livello nazionale per la Si Academy – Smart Infrastructures Academy, nell’ambito del polo universitario di San Giovanni a Teduccio, frutto dell’accordo tra l’Università degli Studi di Napoli Federico II e Autostrade per l’Italia.

Rivolta a giovani ingegneri laureati, l’Academy formerà 24 esperti nello sviluppo di soluzioni, gestione e monitoraggio delle infrastrutture in un’ottica di una mobilità sostenibile, sicura e tecnologicamente avanzata.

Pubblicità

Le selezioni si chiuderanno entro il 30 luglio e agli studenti selezionati verrà offerta un’alta formazione nel campo delle infrastrutture stradali e autostradali (quali ponti, viadotti o gallerie), combinando concetti avanzati di Ingegneria civile, Ingegneria gestionale e Industria 4.0 (infrastrutture smart).

I partecipanti svolgeranno attività di project-work in affiancamento con figure tecniche senior del Gruppo Autostrade.

Il progetto di formazione rientra tra i numerosi avviati da ASPI nell’ambito del piano di trasformazione in corso; agli studenti che avranno superato il test intermedio di valutazione e che avranno completato con successo il percorso didattico della SI Academy verrà proposto un inserimento, in una delle sedi italiane di Tecne – polo di ingegneria e progettazione lanciato nel piano industriale della società – o di altre aziende del Gruppo Autostrade.

Un “bacino di giovani talenti” da cui attingere nell’ambito delle 2900 nuove assunzioni che l’azienda effettuerà entro il 2024, come previsto dal Piano industriale di ASPI.

L’Academy, i cui corsi sono totalmente gratuiti, si svolgerà nel periodo ottobre 2021-marzo 2022; le attività didattiche prevedono un impegno di cinque giornate alla settimana (per un totale di 20 ore settimanali) che verranno svolte presso il Polo Tecnologico di San Giovanni a Teduccio, compatibilmente con le misure di sicurezza anti-Covid.

La collaborazione con gli istituti universitari rappresenta uno degli aspetti strategici del Piano di  trasformazione di Autostrade per l’Italia: proprio in quest’ottica nasce la cooperazione con l’Università Federico II che, attraverso i suoi Dipartimenti e l’importante rete di laboratori, rappresenta un patrimonio unico di competenze in settori che vanno dalla sicurezza delle infrastrutture allo sviluppo di soluzioni digitali e tecnologie 4.0 per la progettazione, la realizzazione, l’esercizio e il monitoraggio delle infrastrutture.

A collaborare operativamente con le strutture della Federico II sarà Tecne, di cui l’Amministratore delegato è Stefano Susani, società del Gruppo ASPI che svolge attività di progettazione, ingegneria, direzione lavori e coordinamento della sicurezza.

Coordinatore didattico e responsabile scientifico della SI Academy è Andrea Prota, Direttore del Dipartimento di Strutture per l’Ingegneria e l’Architettura dell’Università Federico II”.

Il link per accedere alla piattaforma è http://www.siacademy.unina.it/

-----------------------------------------------------------------------------------------
dott.ssa Maria Esposito
Capo Ufficio Stampa Rettorato
Università degli Studi di Napoli Federico II
Tel: 081/2537 007; cell.: 3356838714
Fax: 081/2537 590
e-mail: stampa@unina.it
Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità