Ex Alcoa-Sider Alloys, Ugl:”Si esprime profonda delusione”.

0

“Si è svolto l’incontro con Il Ministero dello Sviluppo Economico, Azienda Ex Alcoa-Sider Alloys, Regione Sardegna, rappresentanti Sindacali nazionali e territoriali. Si rimarca che nell’arco di un mese si è chiusa la partita da parte dell’azienda che ha depositato una fideiussione da poco meno di 50 milioni di euro per le concessioni dell’energia elettrica. Inoltre l’Ugl registra che da parte del Ministero del Lavoro si è ancora fermi per lo sblocco dell’adeguamento economico dei lavoratori i quali ancora sono collocati in cassa integrazione”.

Lo dichiarano Antonio Spera, Segretario Nazionale Ugl Metalmeccanici e Daniele Francescangeli,  Vice Segretario Nazionale con delega alla siderurgia.

“Esprimiamo profonda delusione poiché ancora ad oggi emergono problematiche di carattere burocratico, di competenze dei vari organi preposti a controllare l’iter delle autorizzazioni nel rispetto delle leggi vigenti e di conseguenza – concludono i sindacalisti -, non autorizzano lo sblocco di alcune concessioni per l’avvio del piano Industriale. Il Ministero si è impegnato a fare delle verifiche e riconvocare il tavolo appena possibile”.

di Redazione Informare

Print Friendly, PDF & Email