“L’Estate dei Borbone” all’Archivio Storico

8
informareonline-estate-dei-borbone-3

I nuovi menù dell’Archivio Storico (ristorante e premium bar ubicato a Napoli, in via Scarlatti 30) sono dedicati all’ ”Estate dei Borbone.

Lo scopo del progetto ristorativo “Estate dei Borbone” è raccontare attraverso i piatti e i drink in carta agli ospiti del locale le curiosità inerenti una delle dinastie più importanti che hanno regnato in Italia, ovvero i Borbone. Così lo chef stellato Pasquale Palamaro ha ideato delle ricette le cui tecniche oppure i cui ingredienti sono connessi alla residenze estive in cui i Borbone amavano trascorrere la bella stagione.

informareonline-estate-dei-borbone-2

Così, ad esempio, nascono  “Il Falconiere” (spigola fritta, ravanello marinato, fiori e zucchine); “Un calamaro per una Genovese” (spaghetto mantecato con genovese di calamaro); la “Crepinette di vitello, zafferano, provola e pinoli”; “Alì Babbà” (babà al rum e crema al cardamomo). Le quattro residenze ad essi accostate sono: la Reggia di Quisisana, il Palazzo Reale di Ischia, la Reggia di Caserta e la Reggia di Portici.

informareonline-estate-dei-borbone-4

A tali piatti possono essere abbinati i nuovi cocktail ideati da Salvatore D’Anna – bar manager dell’Archivio – come il  “Negroni all’aria di mare”, una rivisitazione di un evergreen della miscelazione all’italiana. Lo stile della ricetta resta intatto: uno spirito botanico, un vermouth, un liquore d’aperitivo e un bitter. La particolarità è che è bianco, diversamente dal canonico rosso. Il drink viene servito colmato da “aria di mare”.

informareonline-estate-dei-borbone-1-

di Federica Lamagra
Ph. Paola Tufo

Print Friendly, PDF & Email