Elezioni Ordine degli Architetti PPC di Caserta: vince “Architetti Uniti”

0
Informareonline-Architetti

Straordinaria affermazione della lista “Architetti Uniti” per la legalità e l’innovazione, alle elezioni per il rinnovo del Consiglio dell’Ordine degli Architetti PPC della provincia di Caserta, svoltesi per via telematica, tramite la piattaforma ‘Vota Facile’, nelle giornate di ieri e dell’altro ieri.

La compagine guidata dal Presidente uscente Raffaele Cecoro fa cappotto e conquista tutti i 15 seggi in palio, eleggendo a consigliere dell’Ordine tutti i candidati della lista trainata dallo stesso Cecoro, risultato il più votato in assoluto con 1179 voti, che rimarranno in carica per il prossimo quadriennio 2021/2025.

Un successo di squadra che ha fatto della sua compattezza la sua arma migliore se si considera che i neo consiglieri di “Architetti Uniti” hanno fatto campagna elettorale chiedendo il consenso sulla lista intera che ha piazzato i suoi 15 candidati nelle prime 15 posizioni, surclassando la formazione avversaria di “Architettura di qualità” tanto che l’ultimo degli eletti ha staccato di ben 200 voti il più votato della lista sconfitta Enrico Domenico De Cristofaro, già presidente dell’Ordine per diversi mandati.

Questi i consiglieri eletti: Raffaele Cecoro 1179 voti; Vittoria Chiacchio 1050 voti; Pasquale Iaselli 1049 voti; Giuseppe Miraglia 1035 voti; Maria Cristina Volpe 1031 voti; Antonietta Manco 1029 voti; Raffaele Cecere 1018 voti; Valeria Mileva 1013 voti; Antonio Buonocore 1011 voti; Carmine Grassia 984 voti; Mario Diana 982 voti; Domenico Di Carluccio 970 voti; Aurelio Antonio Petrella 949 voti; Stanislao Pagano 930 voti; Sebastiano Nardiello 929 voti.

“Una Vittoria bellissima e storica per la sua portata che ci inorgoglisce e ci carica di ulteriori responsabilità e voglia di fare bene per il nostro Ordine. Gli architetti iscritti, con il loro voto plebiscitario, hanno espresso la chiara volontà di guardare avanti e di premiare il lavoro svolto dalla nostra maggioranza uscente nell’ultimo triennio. Da parte nostra, un grazie di cuore ai tantissimi colleghi che hanno riposto fiducia nella nostra compagine di “Architetti Uniti” che, sin dal primo momento, ha puntato tutto sullo spirito di squadra e sulla forza della compattezza che ha determinato la elezione di tutti i 15 candidati. Ora testa bassa e da subito torniamo a lavorare per la crescita del nostro Ordine ed il rilancio della nostra professione, grazie anche alla centralità conquistata in questi ultimi tre anni”, dichiara un soddisfatto Presidente Cecoro.

di Redazione Informare

Print Friendly, PDF & Email