Informareonline-1

Ecco la rassegna stampa del Premio d’eccellenza “Citta di Castel Volturno”

Simone Cerciello 25/10/2021
Updated 2022/07/18 at 4:03 PM
4 Minuti per la lettura

É stata un successo la 1°Edizione del Premio d’eccellenza “Città di Castel Volturno”, tante le Personalità di spicco presenti, così come gli attestati di stima da parte di stampa e cariche dello Stato.

Indice
Ecco alcune delle testate che si sono interessate al nostro evento:«Dall’imprenditore che ha denunciato il racket all’associazione ambientalista, dal centro per migranti alla squadra multietnica del Tam Tam Basket, passando per una multinazionale come l’Enel che ha deciso di investire sul territorio. Sono i premiati nel corso del Premio di eccellenza “Città di Castel Volturno”, tenutosi alla Scuola forestale carabinieri, e dedicato a Gino Strada » – Ansa«Si è tenuta sabato 23 ottobre la prima edizione del Premio d’Eccellenza “Città di Castel Volturno” 2021 intitolato a Gino Strada. L’evento organizzato in maniera eccellente da Tommaso Morlando, che nel 2002 fondò il magazine di promozione culturale “Informare“, si è svolto nella sede della Scuola Forestale Carabinieri-Centro Addestramento Pinetamare. Una manifestazione, nata per gratificare le personalità capaci di contraddistinguersi sul territorio di Castel Volturno, che pareva già di per sé molto interessante ma che si è rivelata assolutamente oltre le più rosee aspettative, raggiungendo momenti difficilmente narrabili di entusiasmo, condivisione di pensieri e progetti, alcuni anche particolarmente toccanti» – Il Crivello.«Sono onorato – ha dichiarato Scarpa – Il mio impegno sarà sempre a favore di questa terra, di questi giovani meravigliosi. Un impegno costante che con amore e dedizione porterò avanti come simbolo di speranza e riscatto”.  Il dottor Scarpa ha ricevuto il premio dalle mani del capo di gabinetto del Ministero dell’Interno, prefetto Bruno Frattasi» – neifatti.it «A celebrare la forza, le idee, la volontà, l’impegno e il coraggio di chi vive e fa di tutto per risollevare il Litorale Domitio, il presidente della Camera Roberto Fico e il Sottosegretario al Ministero della Difesa Giorgio Mulè. Gran rilevanza è riservata ai giovani del territorio, con la consegna di 6 borse di studio utili agli studenti, grazie alla collaborazione dell’Università degli studi Guglielmo Marconi. A consegnarle Roberto Nicolucci» – NapoliVillageRoberto Fico: «Mi sembra assolutamente scontato il no ai muri. L’Europa da questo punto di vista si gioca il proprio futuro sull’immigrazione e quindi è molto importante che faccia bene tutta l’Europa la propria parte – ha detto partecipando al “Premio d’eccellenza Città di Castel Volturno” dedicato a Gino Strada – Non si può pensare di costruire i muri, i muri si superano sempre; quindi dobbiamo riuscire ad accogliere i migranti per far si che ci sia una vera integrazione» –  la Repubblica 

Una giornata che sa di ripartenza e riscatto per un territorio che, da troppi anni, paga a caro prezzo le scelte altrui. Castel Volturno vuole rinascere, e per farlo è necessario valorizzare quelle eccellenze che da anni sono attive sul territorio.

Ecco alcune delle testate che si sono interessate al nostro evento:
«Dall’imprenditore che ha denunciato il racket all’associazione ambientalista, dal centro per migranti alla squadra multietnica del Tam Tam Basket, passando per una multinazionale come l’Enel che ha deciso di investire sul territorio. Sono i premiati nel corso del Premio di eccellenza “Città di Castel Volturno”, tenutosi alla Scuola forestale carabinieri, e dedicato a Gino Strada » – Ansa
«Si è tenuta sabato 23 ottobre la prima edizione del Premio d’Eccellenza “Città di Castel Volturno” 2021 intitolato a Gino Strada. L’evento organizzato in maniera eccellente da Tommaso Morlando, che nel 2002 fondò il magazine di promozione culturale “Informare“, si è svolto nella sede della Scuola Forestale Carabinieri-Centro Addestramento Pinetamare. Una manifestazione, nata per gratificare le personalità capaci di contraddistinguersi sul territorio di Castel Volturno, che pareva già di per sé molto interessante ma che si è rivelata assolutamente oltre le più rosee aspettative, raggiungendo momenti difficilmente narrabili di entusiasmo, condivisione di pensieri e progetti, alcuni anche particolarmente toccanti» – Il Crivello.
«Sono onorato – ha dichiarato Scarpa – Il mio impegno sarà sempre a favore di questa terra, di questi giovani meravigliosi. Un impegno costante che con amore e dedizione porterò avanti come simbolo di speranza e riscatto”.  Il dottor Scarpa ha ricevuto il premio dalle mani del capo di gabinetto del Ministero dell’Interno, prefetto Bruno Frattasi» – neifatti.it 
«A celebrare la forza, le idee, la volontà, l’impegno e il coraggio di chi vive e fa di tutto per risollevare il Litorale Domitio, il presidente della Camera Roberto Fico e il Sottosegretario al Ministero della Difesa Giorgio Mulè. Gran rilevanza è riservata ai giovani del territorio, con la consegna di 6 borse di studio utili agli studenti, grazie alla collaborazione dell’Università degli studi Guglielmo Marconi. A consegnarle Roberto Nicolucci» – NapoliVillage
Roberto Fico: «Mi sembra assolutamente scontato il no ai muri. L’Europa da questo punto di vista si gioca il proprio futuro sull’immigrazione e quindi è molto importante che faccia bene tutta l’Europa la propria parte – ha detto partecipando al “Premio d’eccellenza Città di Castel Volturno” dedicato a Gino Strada – Non si può pensare di costruire i muri, i muri si superano sempre; quindi dobbiamo riuscire ad accogliere i migranti per far si che ci sia una vera integrazione» –  la Repubblica 

Qui puoi vedere l’intervista completa di Studio Mattina, morning show di Canale 9, al Presidente dell’Associazione Centro Studi Officina Volturno, Tommaso Morlando, e al direttore di Magazine Informare, Antonio Casaccio.

 

Condividi questo Articolo
Lascia un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *