informareonline-Doraemon
Pubblicità

Ideata dal visionario direttore artistico Alessandro Michele per celebrare il Capodanno Cinese, la collezione Doraemon x Gucci presenta il celebre e indimenticabile personaggio del manga giapponese sui capi ready to wear e accessori. L’immagine blu del gatto robot protagonista si combina infatti al motivo GG su t-shirt, maglie, borse, sneakers e cappelli.

Un inedito travestimento in stile manga si riflette così nella collezione Epilogue. Tutti almeno una volta nella vita hanno avuto modo di vedere Doraemon.La storia di uno dei gatti più famosi dei cartoni ideata dal duo creativo Fujiko F. Fujio sia sta per diventare una vera icona glamour.

Pubblicità

Nato il 3 settembre 2112, un gatto robot dotato di gadget speciali è stato inviato dal 22° secolo in aiuto di un ragazzino chiamato Nobita. Il marchio italiano ha voluto quindi celebrare il personaggio Doraemon facendo in modo di avvicinare a sé un vasto pubblico, inoltre, la collaborazione coincide con il cinquantesimo anniversario dall’uscita del manga. A questo si aggiunge, la coincidenza con il capodanno cinese che cade il 12 febbraio e dà inizio all’Anno del Bue.

Dunque, si può affermare che Gucci è in realtà spesso attento ai temi culturali, nello specifico a mondo del cinema e seriale. Basti pensare al progetto Gucci-Fest. Anche la campagna cinematografica ha suscitato tanto interesse: realizzata, infatti, da Angelo Pennetta vede il gatto Doraemon irrompere nella vita dei modelli che indossano i capi della collezione. Le foto hanno già suscitato tanto interesse…di certo la collezione sarà un gran successo!

di Nunzia Gargiulo

 

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità