Donald Trump non molla: “Vinceremo noi!”

informareonline-donald-trump
“Hanno truccato le elezioni, ma vinceremo”. Donald Trump non molla. Il presidente sbarca in Georgia e nel comizio a Valdosta, il primo rally dopo le elezioni Usa del 3 novembre, ribadisce le accuse di brogli nel voto che ha premiato Joe Biden e rinnova la convinzione di poter ribaltare il risultato.

“Hanno truccato le elezioni presidenziali ma vinceremo noi”, dice Trump mentre la folla intona il coro ‘stop the steal’, ‘fermate il furto’. “Queste persone vogliono andare oltre il socialismo, vogliono una forma di governo comunista. Sappiamo tutti che sono state fatte cose sbagliate, ci vuole qualcuno con coraggio”, dice alludendo al governatore della Georgia, Brian Kemp, che per Trump dovrebbe attivarsi per un nuovo conteggio nello stato.

Print Friendly, PDF & Email