Dissesto idrogeologico: pubblicato il piano operativo

informareonline-dissesto-idrogeologico

In Gazzetta Ufficiale il decreto del Presidente del Consiglio dei ministri recante il titolo “Piano operativo per il dissesto idrogeologico per il 2019”

Lo scorso 18 gennaio 2020 è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 2 dicembre 2019 recante il titolo Piano operativo per il dissesto idrogeologico per il 2019“.

Con questo provvedimento si dà attuazione al Piano operativo Ambiente – Linea di azione 1.1.1 Interventi per la riduzione del rischio idrogeologico e di erosione costiera. Quindi con il decreto pubblicato lo scorso 18 gennaio, il Piano operativo sul dissesto idrogeologico pensato per il 2019 prende il via.

Chi beneficia del piano operativo per il dissesto idrogeologico per il 2019?

All’attuazione degli interventi provvedono i presidenti delle regioni – commissari straordinari per gli interventi di mitigazione del rischio idrogeologico. E naturalmente i presidenti delle Province autonome di Trento e Bolzano, in qualità di soggetti beneficiari. I soggetti beneficiari sono individuati quali responsabili della gestione, della realizzazione e del monitoraggio degli interventi di cui al presente provvedimento.

Ai fini del monitoraggio c’è un obbligo che i soggetti beneficiari devono rispettare. Si tratta dell’aggiornamento, con cadenza bimestrale, dei seguenti dati:

  • monitoraggio nel Sistema informativo locale implementato dal Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare;
  • stato di avanzamento procedurale, fisico e finanziario degli interventi.

I medesimi soggetti beneficiari devono garantire, anche attraverso la trasmissione di relazioni semestrali sullo stato di avanzamento degli
interventi, che il Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare riceva tutte le informazioni necessarie alla elaborazione della relazione annuale di attuazione di cui al punto 2, lettera b), della delibera CIPE n. 25/2016 ed al punto A.1 della circolare n. 1/2017 del Ministro per la coesione territoriale e il Mezzogiorno.

informareonline-dissesto-tabella

Interventi di difesa suolo previsti dal decreto

Il valore del Piano operativo sul dissesto idrogeologico per il 2019 ammonta complessivamente ad euro 361.896.975,37 e gli interventi di difesa del suolo sono richiamati negli allegati AB  del decreto.

Il Ministro dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare provvede con proprio decreto ad individuare gli interventi cui assegnare la dotazione finanziaria residua del Piano operativo «Ambiente» FSC 2014-2020 e dei relativi Addendum, coerentemente con l’attribuzione delle risorse a livello regionale disposta dalle delibere CIPE sopra citate.

Fonte: Teknoring

Print Friendly, PDF & Email