Disforia di genere: la fluidità sessuale tra i giovani

informareonline-disforia-di-genere-2

Social media, serie TV, Fashion System hanno offerto ai giovani una vasta gamma di generi e sfumature di sessualità con la conseguente possibilità di distinguere il sesso assegnato e l’espressione del genere in maniera molto libera e veloce.

Asessualità, bisessualità, disforia di genere…sono spesso tematiche centrali in film e serie tv dove viene messa in scena una sessualità adolescenziale sempre meno conforme.

Spesso protagonisti sono i giovani adolescenti dalle fattezze androgine, vestiti da uomo, ma senza i classici cliché del maschiaccio: ”sentirsi nati nel corpo sbagliato“ diviene così una delle tematiche più affrontate nei nostri anni.  Fluidità di genere e conformità si conformano come due concetti completamente contrastanti. Il mondo dei ragazzi, in particolare, la cosiddetta Generazione Z assume caratteri sessuali ed affettivi differenti rispetto al passato. Anche se vi sono ancora molte ombre e pregiudizi nei riguardi di tutto ciò che non è eteronormativo, il mondo dei giovani è particolarmente fluido ed è pronto ad acquisire svariate sfumature.

Transgender e non-binary ricevono dunque moltissima attenzione in quanto rappresentano una novità. Bisogna tener presente però che si tratta comunque di una piccola parte, non di certo nella maggioranza. Molti ragazzi, infatti, sono perlopiù confusi, in quanto cresciuti con il mantra che tutto è possibile. Il loro pensiero si presenta ambiguo, anche perché molte aspettative tradizionalmente conformiste non sono mutate…

di Nunzia Gargiulo

Print Friendly, PDF & Email