Disdetta a SKY per protesta contro i loro commentatori sportivi !!!

  • CatturaSOCCER: SERIE A; NAPOLI-CATANIAGli spettatori non sono stupidi, sanno valutare… anche se stiamo quaggiù, vero signor Mauro.

    Il calcio è bello perchè fa discutere e spesso sull’identico episodio si hanno opinioni diverse, e voglio dire la mia altrimenti scoppio, e credo che sulla partita di ieri contro l’Inter,  occorra fare un lettura diversa della gara, una tecnica e la spiego : Il Napoli con Mertens sulla fascia sx annienta completamente l’avversario Santon. Mancini si rende conto e cambia di fascia  i due laterali … ma Benitez non se ne accorge, o ne gli da peso… Un Cajecon inguardabile concede spazio a Santon che diventa l’uomo partita… Solo chi NON vede la partita in corsa, può fare simili errori… e non è la prima volta. Davanti alla TV gridavo… quasi per farmi sentire… “dai Benitez togli… Mertens e Callejon e fai entrare Mesto e Gulam … MAI togliere Marek , migliore in campo insieme a Iller, che andava unicamente arretrato… e GESTIRE la partita mentre sono state fatte  scelte scellerate … a cosa serviva ieri sera Gabbiadini?
    No mi dispiace … Benitez è troppo bravo per fare simili errori, sta peccando di  troppi tatticismi … pur di vincere qualche titolo …. ha rinunciato al secondo posto, non ci ha mai realmente creduto… le colpe di queste scelte sono solo sue…. Rinunciare ad un secondo posto possibile e  con il calo della Roma, per incerti traguardi è una scelta non condivisibile.


  • Spiegazione sociale e strategica … mi spiego: Non andare in SKY … mi trova pienamente d’accordo e lo condivido appieno… Mauro, che ha deliberatamente offeso Benitez, chiamandolo disonesto, e quando questi era andato via e non in sua presenza, utilizzando il suo ruolo per  fare reprimende competamente fuori luogo e che non gli competono, De Laurentis che nun è fess, ha atteso le sue dichiarazioni, aspettandosi magari delle scuse,  ma questi ha peggiorato ancora di più la situazione con altre dichiarazioni discutibili e censurabili… e altri che pretendevano che Benitez doveva andare in diretta a “spiegare”… cosa? Loro possono alle spalle offendere e chi viene offeso ha il diritto di rifiutarsi. 

    Premesso che è stata una bella partita, che l’Inter è una bella squadra, che Mancio è simpatico, ma quei giudizi sugli episodi della gara, dai… dai…: dire che il fuori gioco c’era ma non era influente ad un metro dalla porta… è un opinione “troppo di parte”… e passi… Ma dire che Palacio si è tuffato letteralmente ma che era rigore sacrosanto è una bestemmia questa si di grande disonestà (sportiva ed intellettuale) …  Mertens nel primo tempo se pur toccato, cadendo ha esagerato… ma è stato ammonito…tutto ok? Perchè questi due metri di giudizio completamenti diversi …. non verso l’arbitro che può sbagliare … ma da chi è un commentatore ed ha le immagini rallentate… dire che il difensore del Napoli è stato ingenuo ed il rigore sacrosanto, è una contraddizione spudorata giornalisticamente …  forse in qualche regolamento solo di conoscenza dei commentatori di Sky c’è scritto che se sei colpito di piede ha un valore e con una mano appoggiata è altro? Quanti rigori si dovrebbero dare in area per le mani appoggiate sull’avversario?

    Il commento corretto sarebbe stato il seguente:

    Il Napoli ha sbagliato nei cambi… ma l’arbitro ha dato un rigore inesistente dove l’attaccante dell’Inter andava ammonito e il primo gol su fuorigioco dubbio… ma senza fare vittimismo o altro… sono episodi che possono capitare… punto

    Tutto ciò cambia poco…ma serve per dire che i commentatori di SKY dopo ciò che era successo in settimana erano prevenuti e tutti sintonizzati sulla stessa linea e alcuni oltre Mauro, che non solo sono saccenti tristi ed antipatici, ma anche estremamente presuntuosi …aggrappati ad un passato anche illustre ma che non legittima ad essere per forza competenti e sgarbati.  



    Pertanto  se pago, e anche salato un servizio , voglio giudizi corretti e  commentatori adeguati e non protagonisti convinti che le loro opinioni
    valgano più di altre. Essere stati giocatori, se pur famosi, non autorizza a sentirsi degli “esperti” ruolo che dovrebbe toccare unicamente ai giornalisti.
    Calciatori, ex calciatori, allenatori, ex allenatori… dovrebbero ma rotazione essere degli ospiti….  questo è il mio personalissimo pensiero.
  • Tommaso Morlando
    Avendo un solo modo per protestare ho inviato il fax di disdetta a SKY annullando l’ abbonamento dopo oltre 12 anni.

    Questo è quanto e mi sono sfogato.
    Tommaso Morlando

 

About Tommaso Morlando

Giornalista pubblicista – Fonda il “Centro studi officina Volturno” nel 2002 e di conseguenza anche il Magazine INFORMARE.
In un territorio “difficile” è convinto che attraverso la cultura e l’impegno civico sia possibile testimoniare la legalità contro ecomafie e camorra.
Liberi e indipendenti da ogni compromesso personale e partitico.
Il nostro scopo è quello di fare corretta e seria informazione, dando voce ai più deboli e alle “eccellenze” dei nostri territori che RESISTONO.
Abbiamo una storia ancora tutta da scrivere e da raccontare, ma la faranno i nostri giovani…ormai il seme è germogliato e la buona informazione si sta autodiffondendo.