Il lago patria come area sensibile

Per il documento completo clicca qui

a cura dell’ing. Angelo Morlando