Decreto Riaperture: c’è la firma del Presidente Mattarella

30
Informareonline-decreto-riaperture-2
Pubblicità

Dopo la grande attesa per le riaperture, il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha firmato un nuovo decreto legge per allentare ulteriormente le restrizioni, un percorso a tappe verso una ritrovata normalità ora che finalmente le somministrazioni dei vaccini sembrano aver preso il giusto andamento e la curva pandemica sembra in fase di discesa.

Il nuovo decreto entra in vigore il giorno stesso della sua pubblicazione. Le sue misure hanno quindi effetto immediato, inclusa quella sul coprifuoco: il blocco notturno degli spostamenti già da stasera scatta alle 23, anziché alle 22.
Il decreto prevede, inoltre, la certificazione verde Covid-19 che ha validità di nove mesi dalla data del completamento del ciclo vaccinale. Il testo dispone che il “green pass” sia rilasciato “anche contestualmente alla somministrazione della prima dose di vaccino” e che sia valido dal quindicesimo giorno dopo la somministrazione fino “alla data prevista per il completamento del ciclo vaccinale”.

“La strategia è la vaccinazione che ha considerevolmente migliorato la situazione e l’osservanza delle regole, dei protocolli di distanziamento, delle mascherine e tutto quello che abbiamo imparato a fare in questo anno e mezzo”. Lo dice il premier Mario Draghi a margine del vertice sull’Africa a Parigi, rispondendo a una domanda sulle misure di contenimento del Covid.

Pubblicità
di Chiara Gatti
Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità