De Luca: da lunedì consegne a domicilio, riaprono anche librerie

Vincenzo De Luca
Credits Ansa/Cesare Abbate

ORDINANZA n.37 del 22/04/2020

OGGETTO: Ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-2019. Ordinanza ai sensi dell’art. 32, comma 3, della legge 23 dicembre 1978, n.833 in materia di igiene e sanità pubblica e dell’art. 3 del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19. Attività e servizi di ristorazione – Commercio al dettaglio di articoli di carta, cartone, articoli di cartoleria e libri – Festività 25 aprile e 1 maggio 2020.

Con l’ordinanza n.37 del 22/04 la Regione Campania ha consentito l’apertura delle attività e dei servizi di ristorazione, attraverso la sola modalità di prenotazione telefonica o online e consegna a domicilio. Tutto ciò per il periodo che intercorre dal 27 aprile al 3 maggio, in attesa delle disposizioni governative per la flessione del lockdown che avrà inizio dal 4 maggio.

Un passo in avanti per la Campania con bar, pub, pasticcerie, gastronomie, pizzerie, gelaterie e ristoranti che potranno operare attraverso le consegne a domicilio. I bar e le pasticcerie potranno svolgere attività dalle 07:00 alle 14:00 , mentre tutti gli altri dalle 17:00 alle 22:00. Potranno riaprire anche cartolerie e librerie dalle ore 08:00 alle ore 14:00. L’ordinanza invita quest’ultime a favorire l’acquisto online dei propri prodotti, implementando le consegne a domicilio o la prenotazione telefonica.

CLICCA QUI PER IL PDF SCARICABILE DELL’ORDINANZA

Print Friendly, PDF & Email