In previsione dello spettacolo “Mamma, mà!”, che si terrà il 18 ed il 19 gennaio al Teatro Civico 14 di Caserta, noi di Magazine Informare abbiamo avuto la possibilità di fare due chiacchiere con Daniela Ioia, l’attrice protagonista.

La Ioia si è diplomata all’Accademia delle Arti Teatrali – Teatro Totò di Napoli e vanta, nonostante la sua giovane età, una lunga serie di lavori teatrali. Tra le altre cose la Ioia è stata anche la spregiudicata Tiziana Palumbo, nella serie Gomorra, e quest’anno ha interpretato il ruolo di Armida, nell’adattamento cinematografico de “Il sindaco del Rione Sanità” diretto da Mario Martone.

“Mamma, mà!” é un testo di Massimo Andrei, prodotto da Teatro Insania e diretto da Gennaro Silvestro.
Daniela Ioia interpreterà tre madri che si presentano a turno in consultorio familiare per colloquiare con uno psicologo dell’Asl. Lì cominciano a raccontare e raccontarsi in modo libero e personale. Evocano personaggi e fatti all’apparenza estremi, ma che rientrano appieno nel nostro immaginario quotidiano.
“Mamma, mà!” racconta l’ossessione per la maternità.

di Marco Cutillo

Print Friendly, PDF & Email