Cumulo di rifiuti incendiato all’uscita di Lago Patria

0

“Volete proprio sapere cosa avete respirato oggi?
Eccolo qua!

Un’intero e variegato cumulo di rifiuti di ogni genere. C’erano elettrodomestici, amianto, scarti tessili, materassi e vernici.
Le foto e i video risalgono allo scorso 17 Marzo e c’era tutto il tempo per mettere in sicurezza quella zona.

Ah, dimenticavo! Ha bruciato pure una bella Smart rubata.

informare-cumulo-di-rifiuti-incendiato-all-uscita-di-Lago-Patria

Ho denunciato la cosa sperando che quel cumulo fosse attenzionato da qualcuno e non ditemi che quel posto lo conosco solo io perché non è affatto così.

Un disastro che poteva essere evitato.

Il cumulo era posto a pochi metri dall’uscita Lago Patria e già ben noto ai vigili del fuoco.
Lì i roghi sono una costante, e non parlo del Campo Rom, ma di una discarica a cielo aperto non molto lontana dalla base NATO, e UDITE UDITE a poche centinaia di metri dal presidio “Terra dei Fuochi”.

informare-cumulo-di-rifiuti-incendiato-all-uscita-di-Lago-Patria

Le immagini parlano chiaro
Oggi è avvenuta un STRAGE.

TUTTI ABBIAMO RESPIRATO QUESTA MERDA
e chissà quanti si ammaleranno di cancro nei prossimi anni.

Con la primavera è iniziata ufficialmente la nuova stagione della Terra dei Fuochi e con l’arrivo dell’estate la situazione non può che peggiorare.

Ora mi chiedo: cosa state aspettando?”

Fonte: Lo strano OZ https://www.instagram.com/p/CNcoPYYhPa-/

Print Friendly, PDF & Email