Cultura a Chilometro Zero: un grande evento presso la Reggia di Caserta

37
informareonline-cultura-a-chilometro-zero-un-grande-evento-presso-la-reggia-di-caserta
Pubblicità

Grande attesa ai Giardini Maria Carolina di Caserta, a pochi metri dalla Reggia, per “Cultura a Chilometro Zero”. Una manifestazione dalle grandi prerogative il cui ultimo giorno sarà oggi 1° giugno.

Una kermesse organizzata dalla “Bro Live Eventi” con il patrocinio del Comune di Caserta, e promossa dalla “PSV Academy Uni Centro Studi” rappresentata dall’avvocato Giuseppina Piccirillo e dal dottore Giacomo Guerriero, dallo Studio Associato del penalista Nello Sgambato, dalla “Opes Campania” con il suo presidente Gianluigi Antonini, da “Dechatlon”, dalla “Universitas Mercatorum” l’Università delle Camere di Commercio e dal Coni (Sport e Salute).

Pubblicità

Il programma di Cultura a Chilometro Zero

Oggi questo evento porterà nello storico parco casertano dedicato alla famosa Regina di Napoli, moglie di Ferdinando IV, tanti momenti divisi tra la musica, lo spettacolo e lo sport fino a giungere al gran finale. In particolare domani sarà la volta della premiazione degli sportivi con la partecipazione del pattinatore di Short Track, campione olimpionico, Yuri Confortola e del concerto e showcase di Clementino che per l’occasione darà il via al suo Tour “Black Pulcinella”.

Con il motto “esperienze che uniscono”, la kermesse oltre a dimostrare le velleità del cuore sportivo di Terra di Lavoro vedrà ancora una volta la “Brò Live Eventi” in prima linea per la salvaguardia della cultura e dell’unione tra la gente.

Pubblicità