Covid19, identificata nuova variante del virus

Gran Bretagna, il Ministro della Salute Hancock: "Il vaccino dovrebbe funzionare"

16
Pubblicità

“È comunque improbabile che questa variante non risponda ai Vaccini” ha in qualche modo rassicurato il ministro. L’Organizzazione mondiale della sanità è stata avvertita.

Una “nuova variante” del coronavirus Sars Cov 2 è stata identificata nel Regno Unito, che si ritiene stia causando una “diffusione più rapida del virus nel sud-est del paese“. È stato il ministro britannico della Salute Matt Hancock a dare la notizia spiegando la sua diffusione è più veloce e che sono stati accertati oltre mille casi. Ci sono state segnalazioni di questa nuova variante da 60 aree del paese e si ritiene che sia una variante simile a quella già riscontrata in altri paesi. “È comunque improbabile che questa variante non risponda ai vaccini” ha in qualche modo rassicurato il ministro. L’Organizzazione mondiale della sanità è stata avvertita.

Pubblicità
Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità