Covid, via libera ai turisti tamponati e vaccinati

46
Informareonline-Green-pass
Pubblicità
“Il Green Pass costituirà uno strumento fondamentale per il turismo. Il Governo ha istituito un documento, che permetterà di verificare di aver ricevuto entrambe le dosi di vaccino, oppure di essere risultati negativi a un tampone rapido o molecolare effettuato nelle 48 ore precedenti ad un viaggio.
Sarà in vigore dalla seconda metà di maggio e sarà fondamentale per l’ingresso degli stranieri nel nostro Paese. Permetterà, inoltre, alle persone di muoversi liberamente nelle Regioni.
Stesso discorso riguarderà il Green Pass Europeo, che uscirà a metà giugno, e darà modo ai turisti di viaggiare tra i diversi Paesi senza doversi sottoporre a quarantena obbligatoria.
In tal modo il turismo italiano e europeo potrà rifiorire, portando un gettito economico non indifferente alla nostra economia e permettendoci di ritornare quanto prima alla nostra normalità.”
Queste le dichiarazioni di Salvatore Micillo, deputato del Movimento 5 Stelle.
Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità