Covid-19, Petrella: controlli in Posta per verificare urgenze

597

Il sindaco Luigi Umberto Petrella invita la cittadinanza, attraverso il seguente comunicato ufficiale, a recarsi negli uffici di Poste Italiane solo per motivazioni estremamente urgenti.

Il sindaco specifica che verranno effettuati controlli a campione volti a verificare l’urgenza delle operazioni di chi si recherà alle Poste, con applicazione delle sanzioni – talvolta di natura penale – qualora si riscontrassero violazioni al DPCM 11 Marzo 2020.

Di seguito il comunicato, tradotto anche in Inglese e Francese anche per i cittadini stranieri:

 

 

Print Friendly, PDF & Email