COPERTINA – Un mare di speranza. Recupero del Litorale Domitio-Flegreo: tutti insieme si può!

142
Informareonline-copertina-un-mare-di-speranza-recupero-del-litorale-domitio-flegreo-tutti-insieme-si-puo
Pubblicità

A fine agosto, grazie alla disponibilità di tutti i soggetti interessati, abbiamo potuto fare un sopralluogo sull’impianto di depurazione di Foce Regi Lagni. Accolti in maniera cordiale, siamo stati accompagnati da Maurizio Marchetti, Ana Marta Lasheras e Gabriele Di Nardo rappresentanti della Clanius Scarl società che gestisce l’impianto per conto della Regione Campania.

Possiamo riferire di notizie molto confortanti. In linea generale l’impianto è stato completamente ammodernato e potenziato. Sono stati eseguiti interventi indispensabili, tra i quali emerge un potenziamento significativo delle portate trattate. È stato installato un essiccatore termico di notevole potenzialità. Le criticità riscontrate, sono la presenza di alghe (nella sedimentazione secondaria), la necessità di eseguire altri interventi sui manufatti della digestione anaerobica, la necessità di attivare l’essiccamento termico, un odore spiacevole prima del sollevamento iniziale con le coclee.

I dettagli di tutto quanto eseguito e degli interventi atti a risolvere le criticità appena esposte, sono riportati nello speciale descrittivo-fotografico elaborato dalla stessa società.
Siamo riusciti a strappare un invito per la prossima primavera, in modo da potervi tenere aggiornati. La qualità dell’acqua in uscita dall’impianto e trattata con raggi U.V. prima dello scarico nei Regi Lagni, supportata anche dalle analisi, sembra veramente cristallina. Al momento, non abbiamo notizie precise anche dagli altri impianti, ma sarà un nostro ulteriore impegno aggiornarvi appena possibile.

Pubblicità

di Angelo Morlando

TRATTO DA MAGAZINE INFORMARE

N°222 – OTTOBRE 2021

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità