Associazione-Centro-Studi-Officina-Volturno-InformareonlineSpett.le Consorzio Generale di Bonifica del Bacino Inferiore del Volturno
Via Roma, n. 80 – 81100 Caserta,
casella Postale n. 112
Casella istituzionale di posta elettronica certificata (pec): cdbvolturno@interfreepec.it
Castel Volturno, 20 febbraio 2019

Oggetto: richiesta chiarimenti in merito al comunicato stampa del 14.01.2019

In merito al comunicato in oggetto, che si allega alla presente per completezza, si chiedono i motivi per i quali nel Nuovo piano di classifica (approvato dal Consorzio con deliberazione n. 33/C del 28.11.2016 ammesso al visto di legittimità e merito dalla Regione Campania ai sensi dell’art. 30 c. 2, della L.R. n. 4/2003) con specifico riferimento al paragrafo “Esclusione dal perimetro di contribuenza dei centri urbani attrezzati con la pubblica fognatura”, non siano stati esclusi anche gli immobili appartenenti alle località Pescopagano, Bagnara, Destra Volturno, Pinetamare, Ischitella e Lago Patria del Comune di Castel Volturno, mentre risultano esclusi gli immobili delle località Centro Storico, Sinistra Volturno, Baia Verde e Villaggio Agricolo dello stesso Comune.
Tale scelta si ritiene incomprensibile, perché le località Pescopagano, Bagnara, Destra Volturno sono dotate di fognatura (acque reflue+acque meteoriche) e di impianto di depurazione comunale. Le località Pinetamare, Ischitella e Lago Patria sono tutte dotate di fognatura e scaricano (acque reflue+acque meteoriche) nel sollevamento “D” ubicato nei pressi dei Regi Lagni, località Pontammare.

Il sollevamento “D” è lo stesso in cui arrivano i reflui delle località Centro Storico, Sinistra Volturno, Baia Verde e Villaggio Agricolo che, invece, risultano escluse.
La titolarità nel chiedere tali chiarimenti è dovuta al fatto che rappresentiamo un’associazione presente sul territorio campano da oltre 20 anni, con sede a Castel Volturno ed editrice del periodico Informare.

Distinti saluti
Il presidente dell’Associazione
Tommaso Morlando


2019.02.20_RICHIESTA_CHIARIMENTI_CONSORZIO

COMUNICATO-STAMPA-DEL-14.01.2019


 

1 commento

  1. Ottimo grazie Tommaso, attendiamo risposta se negativa prepariamo azione di protesta significativa.

Comments are closed.