“Clowference”, Matteo Biccari diretto da Nando Paone

Marco Cutillo 10/02/2020
Updated 2020/02/10 at 5:52 PM
1 Minuti per la lettura

Matteo Biccari studente, aiuto regista, attore e anche clown quando capita.

Il 25 ed il 26 gennaio, al Teatro Sala Moliere di Pozzuoli, Biccari si è esibito in “Clownference”, scherzo teatrale ispirato al monologo di Anton Checov “Sui danni dell’uso del tabacco”. Lo spettacolo è stato diretto da Nando Paone che si è anche occupato di scrivere la seconda parte della messinscena.
Il lavoro svolto sulla figura del clown, i suoi gesti meccanici accompagnati da espressioni di gioia e strazio alternate, hanno guidato lo spettato alla scoperta della vera disperazione. Che non emerge in modo netto e sfacciato, ma si insinua nelle mente attraverso i cambi d’umore repentini e il continuo essere soggiogati da una figura assente, ma che schiaccia la volontà.

di Marco Cutillo

Condividi questo Articolo
Lascia un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *