The Jackal. Fenomeni del web, sciacalli della creatività, a tratti geni di un’arte, quella della recitazione, che hanno reso unica nel suo genere online. Tra i frontmen più conosciuti, c’è senza dubbio Ciro Priello, pedina storica col ruolo di protagonista in molti video e sketch e presto anche sul grande schermo con l’opera prima firmata the Jackal “Addio Fottuti Musi Verdi“, al cinema dal 9 novembre.

 

 

Abbiamo incontrato Ciro che ci ha rilasciato alcune dichiarazioni in esclusiva: «Non ci poniamo obiettivi: abbiamo sempre avuto la passione e l’esigenza di raccontare storie al di là del mezzo, che sia web, tv o cinema. Fin quando avremo questa passione credo che non ci fermeremo mai. In questo Napoli ci aiuta tantissimo perché abbiamo la fortuna di essere in una città che è un teatro a cielo aperto: puoi trarre ispirazioni da chiunque, ovunque e da qualsiasi cosa, anche camminando per strade. Il mio sogno nel cassetto? È di poter costruire una famiglia fantastica, che già ho con mia figlia e la mia fidanzata, che spero possa diventare presto mia moglie».

di Fabio Corsaro
Foto di Gabriele Arenare

 

Ciro Priello (The Jakal) San Gennaro Day - Photo credit Gabriele Arenare
Ciro Priello (The Jakal) San Gennaro Day – Photo credit Gabriele Arenare