Catello Maresca: mafiosi a casa incapaci di garantire loro il diritto alla salute nel circuito penitenziario

Redazione Informare 27/04/2020
Updated 2020/04/27 at 8:52 PM
1 Minuti per la lettura

Queste le parole del Magistrato Catello Maresca, da 13 anni sotto scorta per aver disarticolato il clan dei Casalesi arrestando tutti i boss della cosca. In questi giorni, commentatori politici, giornalisti, uomini di governo si accapigliano perché molti mafiosi stanno uscendo dal carcere con la scusa del contagio. Maresca parla di questa evenienza dal 7 Marzo, aveva previsto tutto. Succede tutto questo perché dal DAP (Dipartimento Amministrazione Penitenziaria) c’è chi non ha fatto nulla per assicurare il diritto alle cure e alla salute di tutti i detenuti nel circuito penitenziario.

Riportiamo inoltre l’intervento del Dott. Maresca ieri sera nella trasmissione “Non è L’Arena” di Massimo Giletti.

Condividi questo Articolo
Lascia un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *