Catania, un milione di euro nascosto in barili, Costa: «Queste operazioni vanno nella direzione giusta»

informareonline-gdf-costa-barili
Questo il comunicato ufficiale del Ministro dell’ambiente Sergio Costa:

«Sembra una scena tratta dalla serie Breaking Bad o Narcos… invece è la realtà. È successo a Catania: come vedete dalle immagini sono stati trovati, scavando nel terreno, un milione di euro in contanti nascosti in barili. Soldi, chiaramente, sporchi dal traffico illecito di rifiuti. Grazie a un’operazione della Guardia di Finanza sono state arrestate 5 persone e un impero da oltre 110 milioni è finito sotto sequestro.

Hanno inquinato le falde acquifere, il sottosuolo, e hanno avvelenato l’aria solo per ricavarne grossi guadagni.

Ogni giorno vengono denunciate o arrestate persone per traffico illecito di rifiuti e inquinamento, il lavoro per riportare la legalità nel nostro Paese è ancora tanto. Ma queste operazioni vanno nella direzione giusta. Guerra contro questi inquinatori seriali senza scrupoli fino alla fine!»

Print Friendly, PDF & Email