Halloween fenomeno globale

Castel Volturno: “Un mare di zucche” al Flava Beach

Redazione Informare 29/09/2022
Updated 2022/09/29 at 5:04 PM
3 Minuti per la lettura

“Un mare di zucche”: Dal primo al 31 ottobre, il Flava Beach si trasformerà in Pumpkin Patch all’insegna di laboratori, animazione, musica, percorsi e food a tema

Ma chi l’ha detto che le spiagge vanno vissute solo d’Estate? Di sicuro non gli ideatori di “Un mare di zucche” che, dal primo al 31 ottobre, vedrà il Flava Beach di Castel Volturno trasformarsi in un autentico Pumpkin Patch, in stile Usa.

L’evento in dettagli

Un evento adatto a tutta la famiglia, ma soprattutto ai più piccoli, che ogni fine settimana – dalle 10 alle 18 – consentirà di divertirsi in riva al mare, scegliendo zucche da decorare o intagliare durante laboratori ad hoc. Sculture-trofeo, da portare a casa e sfoggiare, fino ad Halloween, negli angoli “noir” delle proprie abitazioni.

Fittissimo, il programma del parco, costellato per l’occasione di gonfiabili, aquiloni tridimensionali, scenografiche aree selfie, spettacoli mostruosi, giochi e labirinti da percorrere a cavallo.

Fil rouge, anzi, orange, della manifestazione: la zucca, protagonista indiscussa anche dell’area food, dove sarà possibile degustare dalle lasagne agli gnocchetti, passando per biscotti e perfino liquori a tema.

Tempo permettendo, i più audaci potranno anche noleggiare ombrelloni e lettini, per un tuffo tra un’attrazione e l’altra o per consentire ai papà più stanchi o pigri di rilassarsi sul bagnasciuga.  

Divertimento, creatività e spensieratezza, le parole d’ordine di questo imperdibile appuntamento on the beach – in collaborazione con Coldiretti Caserta – all’insegna del versatile frutto… tra i più amati della stagione e non solo.

Quanto costa e come acquistare un biglietto

Il ticket per partecipare ad “Un mare di zucche“, nei weekend, ammonta a 10 euro a persona (gratuito per bambini al di sotto dei 3 anni) e comprende l’accesso al parco con relative attrazioni, mentre la zucca per prendere parte ai laboratori è da acquistare a parte. Il biglietto si potrà comprare sul posto oppure online tramite circuito Etes.

Prevista, inoltre, l’apertura infrasettimanale del villaggio dedicata alle scuole, caratterizzata dall’immancabile raccolta delle zucche con la “classica” carriola, animazione, musica, laboratori con pausa merenda e uno spettacolo ispirato alla leggenda di Jack-o’ lantern, strettamente collegata alla festa di Halloween.

Condividi questo Articolo
Lascia un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *