Stefano Tommasi ha fatto sapere che scriverà al Prefetto di Caserta

Castel Volturno: Tommasi scrive al Prefetto di Caserta

Stefano Errichelli 09/11/2022
Updated 2022/11/23 at 10:36 AM
2 Minuti per la lettura

Il commissario cittadino di Forza Italia Stefano Tommasi, in seguito alla morte di Luigi Izzo, avvenuta nella giornata di domenica, ha fatto sapere che in collaborazione con tutto il partito ha deciso di scrivere al Prefetto di Caserta Giuseppe Castaldo. L’iniziativa è stata intrapresa inseguito alla sconvolgete scomparsa di Luigi Izzo, un avvenimento che ha segnato profondamente l’opinione pubblica. Sulla scia di questo avvenimento Tommasi ha fatto sapere attraverso il corriere di Caserta l’atto che intraprenderà. Il coordinatore ha dichiarato al corriere: “la città ospita continuamente episodi di violenza. Serve un nuovo piano di sicurezza”.

Castel Volturno: Tommasi scrive al Prefetto sicurezza e coesione i punti principali

Il forzista Tommasi ha inoltre commentato la sua scelta di scrivere al Prefetto con queste dichiarazioni: “Scriverò personalmente al ministro degli interni ed al prefetto di Caserta per lo stato di abbandono in cui versa Castel Volturno, diventato oramai terreno fertile per l’attecchimento delinquenziale. Ho inoltre coinvolto il sottosegretario alla giustizia Sisto, chiedendogli di attivarsi per bloccare la procura di Santa Maria Capua Vetere a consentire i troppi arresti domiciliari a persone che abitualmente non sono residenti sul nostro territorio. Facciamo in modo che il nostro amico Luigi Izzo non sia morto invano”.

Condividi questo Articolo
Lascia un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *