Castel volturno teatro

Castel Volturno, Teatro Sant’Aniello: la cultura per rilanciare la città

Luisa Del Prete 01/12/2022
Updated 2022/12/01 at 8:22 AM
5 Minuti per la lettura

Una stagione dai grandi nomi quella del Teatro Sant’Aniello di Castel Volturno. A cura de “El Primero Club”, con direzione artistica dell’Associazione “Bella ‘Mbriana”, parte la stagione teatrale 2022/23 che vedrà protagonisti numerosi personaggi di spicco della scena teatrale a partire dal 27 dicembre.

UNA STAGIONE SENZA PRECEDENTI

«Da anni vivo il mondo del teatro, ecco perché sono riuscito a includere questi grandi artisti. Con El Primero, nato cinque anni fa presso l’Ecoparco del Mediterraneo, e con l’Associazione Bella ‘Mbriana, che si occupa prettamente dell’ambito sociale/culturale, stiamo curando questo tipo di rassegna sul territorio. Questa è la nostra mission» afferma Luigi Esposito, organizzatore de “El Primero Club”.

Al via con lo spettacolo “Bang Bank: l’occasione fa l’uomo morto” con I Ditelo Voi il giorno 27 dicembre 2022. A seguire il 6 gennaio 2023 con lo spettacolo “A tu per tre” con Maurizio Casagrande, Ana Cecilia e Claudia Vietri. Il 21 gennaio arriva Peppe Iodice con “So’ Pep” per la regia di Francesco Mastandrea. Un febbraio elettrico a partire dal 4 febbraio con “Un italiano di Napoli” di Biagio Izzo, il 18 febbraio con “Napoli@colori” di Monica Sarnelli e si concluderà il 25 febbraio con “Se tutto va bene… stiamo uguale a prima!” di Simone Schettino. Ogni spettacolo avrà inizio alle ore 21:00 e verrà presentato da Ester Pizzo.
«Quasi sicuramente – continua Luigi Esposito – faremo altri due eventi tra marzo e aprile. Non smetteremo mai di stupire i nostri spettatori».

I castellani come rispondono?

«Man mano iniziano a rispondere bene: è ovvio che le persone devono abituarsi.
Prima chi era amante del teatro andava a Napoli, adesso stiamo cercando di far restare qua gli spettatori. Fortunatamente, anno dopo anno, riusciamo a fare sempre più numeri».

Quali sono i nuovi progetti?

«Per il nuovo anno vorrei far partire una scuola di teatro al Sant’Aniello, devo solo inquadrare il maestro, l’attore giusto. Castel Volturno ormai è la mia casa, bisogna valorizzare questo territorio: c’è necessità di cultura. Se ognuno di noi mette il suo, sicuramente ce la faremo per rilanciare il territorio».

BANG BANK: L’OCCASIONE FA L’UOMO MORTO

Un rapinatore, un impiegato ed un cliente di banca… ed una moglie che con una sconvolgente rivelazione che li riguarda cambierà per sempre le loro prospettive sulla vita.

A TU PER TRE

Due donne ed un uomo. Un “triangolo” pericoloso che porterà le ragazze a coalizzarsi contro di lui mettendolo in netta minoranza. Lo spettacolo, che ha una durata di circa un’ora e quaranta minuti, è strutturato in tre parti fondamentali che si amalgamano in una struttura omogenea.

SO’ PEP

Allegria, comicità, musica e tanti ospiti “SO’ PEP” ovvero l’editoriale di Peppe Iodice “In questo periodo così difficile per tutto il mondo, questo format si propone di essere la “variante” che possa spazzar via la malinconia.

UN ITALIANO DI NAPOLI

Un monologo divertente ed ironico, per due ore all’insegna della risata e del puro divertimento.

NAPOLI@COLORI

L’ultimo album di Monica Sarnelli in cui si rivivono tutte le più importanti canzoni della scena napoletana. Il tutto interpretato da una delle voci più importanti del panorama artistico partenopeo.

SE TUTTO VA BENE… STIAMO UGUALE A PRIMA!

Se leggiamo un qualsiasi libro di storia o vediamo un documentario in merito due cose appaiono evidenti, e cioè che nel corso dei secoli tante cose si sono evolute, a cominciare dagli oggetti che ci circondano, mentre da contraltare l’indole e l’animo umano sono rimasti immutati. Ragion per cui continuiamo a commettere gli stessi errori anche a distanza di centinaia d’anni. Mettiamoci noi alla sbarra, facciamolo con una risata e facciamo uscire fuori le nostre debolezze senza aver il timore di essere giudicati. Anche perché, mal che vada… così fan tutti!

Per assistere agli spettacoli, è disponibile anche la formula abbonamento al prezzo di 150€ per 6 spettacoli. Per info e prenotazioni, telefonare al 3351379663.

Condividi questo Articolo
Lascia un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *