Castel Volturno – S.O.S ancora incendi tossici …ci stanno uccidendo!!!

729
Pubblicità


Questo è il grido di rabbia che viene da Caivano e da
padre Maurizio Patriciello… un grido che ripigliamo e facciamo nostro perchè dopo l’ennesima notte, soffocati dal fumo nocivo di questi rifiuti non è accettabile restare inermi.

Chiediamo alle istituzioni d’intervenire, ma noi cittadini dobbiamo organizzarci non è possibile restare ancora in silenzio…principalmente per territori limitrofi senza controlli e con comportamenti criminali di alcune categorie ben note.

Come associazione Officina Volturno e periodico Informare restiamo a disposizione da lunedì, insieme a tutti coloro che vogliono partecipare ad un incontro a tema dove TUTTI saranno i benvenuti.

Pubblicità

I politici che vengono solo a fare passerelle restassero a casa loro, i primi responsabili siete voi!!!

Siamo anche fortemente preoccupati per queste persone che con uno spirito encomiabile di puro volontariato, mettono a rischio la loro vita. Ogni ulteriore parola di ringraziamento sarebbe superflua.

Di seguito il link di rimando con i VIDEO girati dai Fire Angels.

https://www.facebook.com/102205921517046/posts/388045589599743/

Fire Angels – Castel Volturno

Dalle 17 del giorno 18.8.2021 una vastissima zona nei pressi del depuratore, sotto i piloni degli svincoli della SS quater è stata interessata da incendi tossici, zona in località Villa Literno dove già lo scorso anno siamo intervenuti.🔴
 Per ore si è sviluppato l’intervento di diverse squadre dei vigili del fuoco ma purtroppo questa notte, l’aria velenosa ci ha fatto compagnia, intossicando la nostra salute. ☢️
Questa mattina i volontari #FireAngelsCastelVolturno si sono recati sul posto per un ulteriore intervento di bonifica/focolai sparsi, insieme agli amici della Sos Castel Volturno Volturno Soccorso Volontariato E Protezione Civile, che offrono un supporto essenziale.

🔴 Abbiamo segnalato tutto alle forze dell’ordine, alla SMA #Campania, e denunceremo chi di competenza nella pulizia, in quanto in questo luogo ogni tipo di rifiuto pericoloso è presente da anni senza nessun intervento di bonifica.

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità