Castel Volturno: riapertura ponte Lago Patria slittata alla prima settimana di agosto

574
castel-volturno-riapertura-ponte-lago-patria-slittata-alla-prima-settimana-di-agosto
Pubblicità

Sembra una corsa senza fine quella che ha interessato cittadini e commercianti di Castel Volturno e della frazione Lago Patria di Giugliano che risiedono nei pressi del ponte che collega le due città, chiuso dall’aprile 2019.

Nella nostra video-inchiesta sulla chiusura e sullo stati dei lavori dei due ponti di Castel Volturno, pubblicata lo scorso 30 giugno, il sindaco di Castel Volturno Luigi Petrella aveva dichiarato ai nostri microfoni che il ponte Castel Volturno-Lago Patria sarebbe stato riaperto il 15 luglio, secondo le date del cronoprogramma consegnatogli dall’amministratore giudiziario che si sta occupando della questione e che sta seguendo i lavori. Una data confermata anche nelle prime settimane di luglio, quando il primo cittadino castellano ha incontrato alcuni cittadini per aggiornamenti sulla situazione.

Pubblicità

ponte castel volturnoIl 15 luglio però è trascorso e, secondo gli ultimi aggiornamenti giunti presso la nostra redazione, il ponte “dovrebbe” riaprire entro la prima settimana di agosto con un’unica corsia a senso alternato. Dopo aver asfaltato la strada, i prossimi lavori riguarderanno la sistemazione di giunti e dei new jersey, i quali serviranno per indicare e segnalare ai veicoli la corsia percorribile; e l’aggiunta di due semafori in entrambe le sponde del ponte.

Nella prima settimana di agosto, dunque, il ponte dovrebbe riaprire con una sola corsia centrale. Successivamente, i lavori saranno incentrati sui muretti laterali con le barriere di metallo, altro passo che richiederà ancora ulteriori settimane per la riapertura completa del ponte.

Pubblicità