Castel Volturno: presa di mira l’auto del Presidente di Città Domitia. Si indaga

321

Martedì 27 luglio, alcuni delinquenti hanno danneggiato la vettura del Dott. Cesare Diana, ex consigliere Comunale di Castel Volturno e Presidente del Comitato Città Domitia.

Il veicolo modello Hiunday Coupé, parcheggiato all’interno del Parco delle Rose, è stato preso di mira dai malfattori, che hanno forato la gomma anteriore destra. Diana subito dopo i fatti ha sporto denuncia e le forze dell’ordine al momento indagano per identificare i responsabili. Non è escluso si possa trattare di un atto intimidatorio o di un gesto di vendetta. Il Presidente dell’associazione tra le tante battaglie ha avviato infatti, anche quella contro i parcheggi selvaggi nel comune di Castel Volturno, che ha messo a dura prova i cittadini sia in termini economici che di sopportazione.

Pubblicità

La vittima sull’incresciosa vicenda ha dichiarato: “Un gesto vile di persone evidentemente adirate per qualcosa. Non ho idea di chi possa essere stato, purtroppo all’interno del Parco in cui risiedo non vi sono telecamere, ma confido nel lavoro delle forze dell’ordine.”

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità