Si tratta di un maschio di 55 anni, che alcuni giorni fa, ha ravvisato dei sintomi analoghi a quelli accusati dai pazienti affetti. Già ricoverato presso il Pineta Grande Hospital, solo nella serata di ieri è giunto l’esito, positivo, del tampone. I componenti della famiglia sono in quarantena, secondo le direttive disposte dall’Asl competente.

A Castel Volturno, attualmente, sono sette i pazienti risultati postivi al Coronavirus, tutti in ripresa. A breve verranno fatti ulteriori test, per accertarsi che risultino ancora positivi.

«Ringrazio i volontari, i gestori delle strutture alimentari, i medici e i ragazzi della protezione civile, Grazie anche ai cittadini di Castel Volturno, che mi dicono star rispettando appieno le misure restrittive emanate dal Governo», ha dichiarato il sindaco Petrella nel videomessaggio.

Print Friendly, PDF & Email