Castel Volturno, mal di pancia nella maggioranza

35

Malessere all’interno dell’amministrazione Petrella, un campanello d’allarme altisonante se pensiamo ai numeri risicati della maggioranza castellana

CASTEL VOLTURNO – Un post su Facebook della consigliera comunale Francesca Luongo (Fratelli d’Italia) sottolinea le fragilità della maggioranza che sostiene l’amministrazione Petrella, anch’egli di FdI. Di seguito riportiamo integralmente il post pubblicato dalla Luongo sul suo profilo privato Facebook:

“Come accade ormai dall’inizio di questo mandato, devo prendere atto che l’amministrazione Petrella è un’amministrazione DI POCHI.
Alcuni dei membri della maggioranza, tra cui la sottoscritta, sono stati messi da parte e sono stati trattati come numeri che devono essere tenuti lì solo per evitare che si vada tutti a casa. Alcuni di noi devono apprendere dai giornali notizie riguardanti importanti decisioni che dovrebbero interessare tutta la maggioranza.

Pubblicità

Inoltre, a tratti, a noi consiglieri comunali di “maggioranza B” ci tocca essere bistrattati… che, ulteriore beffa, mi viene detto che non si può accedere agli uffici comunali perché dato questo ordine….

La maggioranza B resta in platea a guardare il teatrino oligarchico che si è creato…!!!”

Così scrive l’Avv. Francesca Luongo, consigliera comunale, che parla di una parte dia mministrazione di seconda fascia che sarebbe esclusa da “importanti decisioni“. Una doccia fredda per il sindaco Petrella, appena guarito dal covid-19, che dovrà presto fare i conti con un evidente malessere all’interno della già risicata maggioranza.

Vedremo se arriverà una risposta alla Luongo per chiarire quanto scritto su Facebook.

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità