Castel Volturno, degrado nei pressi del campo sportivo

informareonline-degrado-campo-sportivo-castelvolturno

Degrado nei pressi del campo sportivo di Castel Volturno e aree attigue. Riceviamo e pubblichiamo le foto inviateci da “Lo Strano Oz”, attento osservatore di Castel Volturno mosso da nobili ideali.

In questi scatti possiamo chiaramente vedere la formazione di una piccola discarica nei pressi del campo sportivo di Castel Volturno. Ammassi di rifiuti a ridosso di uno specchio d’acqua che ormai ha perso il suo colore naturale e che viene utilizzato dagli uccelli per abbeverarsi, purtroppo di veleno. Sì, perché ad essere scaricati nell’ennesimo verde sprecato del territorio castellano, sono materiali inquinanti. Possiamo notare diverse bottiglie di plastica, sacchi della spazzatura, bombolette spray, bottiglie di vetro, detersivi e shampoo, oltre che materiale di metallo che indisturbatamente galleggia nell’acqua usurpata.

Dopo il lockdown ci siamo tutti riempiti la bocca di grida a difesa dell’ambiente; noi estremamente intimoriti di una Natura che tornava a soccombere alla mano dell’uomo. Oggi che il lockdown è passato, oggi che Greta pare miracolosamente scomparsa, non dobbiamo allentare l’attenzione sui fenomeni di inquinamento che strozzano le risorse più straordinarie dei nostri territori. Invitiamo l’amministrazione comunale ad intervenire in tempi celeri, vista la sensibilità ad agire su tali problematiche, occorre immediatamente risanare questa discarica e non è la sola, presente sul nostro territorio, in cui vi sono materiali altamente inquinanti che costituiscono una minaccia per l’ambiente. D’altro canto risulta ancora incomprensibile il tasso di inciviltà presente in alcuni uomini, felici e incoscienti, pigri e inconsapevolmente masochisti.

Grazie allo “Strano Oz” per questa segnalazione, unire le forze sane presenti sul nostro territorio è un’arma essenziale per il ripristino della legalità.

Print Friendly, PDF & Email