Chiuso il comando di Polizia municipale di Castel Volturno a seguito di un caso positivo al covid-19 riscontrato.

Il virus è ancora forte e non dobbiamo assolutamente abbassare la guardia. Nonostante la scadenza del Dpcm – prevista per il 3 dicembre – sia alle porte, invito i cittadini a rispettare le normative anti-covid e a uscire di casa solo se necessario”. Questo è l’appello di Pasquale Marrandino, il vicesindaco e ora sindaco facente funzioni, a seguito della chiusura del comando di Polizia municipale di Castel Volturno. Un vigile tra i membri del corpo risulta essere positivo e altri tre presentano sintomi e attendono l’esito del tampone.

L’ufficio, che già riceveva i cittadini solo su appuntamento, è stato quest’oggi chiuso e per tutti i dipendenti è prevista la quarantena fiduciaria. Marrandino ha in aggiunta attivato, tramite l’ASL, un protocollo d’urgenza per effettuare lo screening su tutto il corpo dei vigili urbani.
Il sindaco reggente ha tenuto, inoltre, a ribadire che solleciterà le forze dell’ordine locali per un’attenzione maggiore al territorio di Castel Volturno, considerando l’improvvisa chiusura del comando della Polizia municipale.

Print Friendly, PDF & Email