Castel Volturno, attivati i servizi di Spesa e Farmaco Solidali

Comune Castel Volturno

Continuano i provvedimenti del sindaco Luigi Petrella in contrasto all’emergenza Coronavirus.

Sono stati infatti attivati i servizi di spesa per farmaci generici ed alimenti, dedicati a persone indigenti o non autosufficienti. Il sindaco Petrella ha inviato questa mattina una richiesta indirizzata a tutti gli esercizi commerciali alimentari del territorio, richiedendo espressamente di aderire all’iniziativa “spesa solidale” al fine di aiutare coloro che in questa emergenza si trovano in difficoltà.
La richiesta avviene per via telefonica, chiamando ai recapiti telefonici della sede comunale: -0823 763415
-0823769381
-0823769367
Di seguito il comunicato con i dettagli di accesso al servizio:

Inoltre, ulteriori sono le richieste dirette alle Farmacie del territorio e al Consorzio intercomunale per i servizi Socio sanitari: il sindaco chiede alle Farmacie del Territorio di aderire all’iniziativa “Farmaco solidale” affinché chi ne ha bisogna possa avere accesso a farmaci urgenti, e chiede al Consorzio intercomunale di collaborare attraverso la fornitura di appositi voucher farmaceutici, o qualora ciò non fosse possibile, di mettere a disposizione un budget specifico per le richieste.

Alleghiamo di seguito le richieste presentate in dettaglio:

Print Friendly, PDF & Email