Castel Volturno: ancora discariche abusive, ancora pericolo roghi 

0
Informareonline-Rohi

Cittadini ATTIVI collaborano alla salvaguardia della salute pubblicinformareonline.com-rifiutiinformareonline.com-rifiuti.discariche.abusive a

 

 

 

 

 

Riceviamo e con piacere pubblichiamo denuncia/segnalazione da parte di associazione
del territorio di Castel Volturno che gireremo anche ai diretti interessati-
Alla cortese attenzione del Magazine Informare
e del Presidente dell’associazione Officina Volturno
(Tommaso Morlando)

Al Prefettura Vice prefetto di Napoli/Filippo Romano
Al Sindaco di Castel Volturno sig. Luigi Petrella
Al vice sindaco di Castel Volturno sig Marrandino P.
UFFICIO ecologia di Castel Volturno
A.s.l di Caserta ufficio prevenzione della salute pubblica
Al Ministero dell’ Ambiente tutela del territorio
Alla direzione generale dei rifiuti inquinamenti
Comando polizia municipale di Castel Volturno
Carabinieri ambientali del territorio
Comunicato stampa
Oggetto di intervento urgente rifiuti di qualsiasi genere discarica a cielo aperto viale Raffaele Romanelli Bagnara di Castel Volturno.
Il sottoscritto Sapio Giuseppe nato Napoli 25.10.1988
Residente Napoli c.b. Buozzi 193 in qualità di osservatore civico della terra dei fuochi .
Rimane alta in Castel Volturno l’attenzione dei Carabinieri del Comando Provinciale e del Gruppo Forestale nella pianificazione ed attuazione dei servizi finalizzati anche all’accertamento di violazioni connesse alla tutela dell’ambiente e della salute pubblica e, in particolare, alla gestione illecita di rifiuti .
Non è la prima volta, e probabilmente non sarà neppure l’ultima, che si individua una discarica abusiva. È successo l’altro giorno a Bagnara di Castel Volturno dove, anche grazie ad una Associazione locale: “Bagnara che vive” con il  vice presidente sig  Bruno D’Alessandro, e  insieme al sottoscritto Sapio Giuseppe  in vigilanza del territorio sono venuti  a scoprire questa discarica, e pertanto si chiede di provvedere
all’individuazione dei responsabili dell’illecito smaltimento di questi rifiuti.

DISTINTI salutiinformareonline.com-rifiuti
Bruno D’Alessandro
Sapio Giuseppe

Print Friendly, PDF & Email