“Abbiamo un problema con Centostazioni SPA, la società che gestisce tutte le Stazioni italiane e che, per certi versi, sta limitando la nostra attività informativo-promozionale all’interno della Stazione di Caserta“.

È quanto afferma Antonio Raiano, responsabile dell’Infopoint di accoglienza turistica EPT- Regione Campania, che, dal 10 Luglio 2017, è ubicato all’interno della Stazione Ferroviaria di Caserta e che rappresenta un costante punto di riferimento per tutti i turisti in transito nel capoluogo di provincia campano. “Come è noto, la segnaletica in Stazione è estremamente carente, pertanto i viaggiatori al loro arrivo sono estremamente disorientati, non trovando indicazioni concernenti i servizi principali, come il deposito bagagli, l’ufficio turistico e persino le frecce indicanti l’uscita”, continua Raiano. “Un’attività come la nostra, in cui l’elemento visibilità è a dir poco fondamentale, risulta esserne pesantemente condizionata, soprattutto perché rappresenta, di fatto, il primo servizio di assistenza ed accoglienza turistica presente in città. Abbiamo cercato di ‘tamponare’ il problema posizionando alcuni cartelli nei punti chiave della Stazione e abbiamo subito riscontrato risultati positivi. Ma dopo qualche settimana essi sono stati tolti dal personale addetto alle pulizie”.

Ho scritto più volte a Centostazioni denunciando questo disservizio, ma mi è stato risposto che vi è un progetto di restyling della Stazione di Caserta i cui lavori dovrebbero iniziare a breve. In realtà, quando ci insediammo lo scorso luglio 2017, mi fu detta la stessa cosa, e cioè che i lavori di riqualificazione sarebbero partiti presto, ma, ormai, da allora è trascorso quasi un anno e non è accaduto assolutamente nulla.

Accogliamo e diffondiamo la denuncia-sfogo di Antonio Raiano, con l’auspicio che uno strumento prezioso come l’Infopoint della Stazione ferroviaria di Caserta possa presto avvalersi di una segnaletica maggiore e, quindi, funzionare con maggiore efficienza, a vantaggio di turisti e residenti.

di Teresa Lanna