Caserta, la solidarietà del consiglio direttivo dell’Ordine dei Medici

1

Presa di posizione del Consiglio Direttivo dell’Ordine dei Medici-Chirurghi e degli Odontoiatri di Caserta in merito ad alcune dichiarazioni del Governatore De Luca. Così si legge nel documento:

«Riprendendo le parole espresse dal Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca in merito all’atteggiamento di alcuni Operatori Sanitari in servizio nelle Terapie Intensive dei nostri territori, i quali, secondo lo stesso Presidente, dopo un certo orario avrebbero un atteggiamento non corretto nel dichiarare la disponibilità di posti letto per effettuare ricoveri, l’Ordine dei Medici della provincia di Caserta sostiene la propria vicinanza ai tanti colleghi che quotidianamente offrono il loro impegno in questo momento tanto difficile, andando anche a sopperire a carenze organizzative di vecchia data. Il momento di grave difficoltà per la nostra categoria e per la cittadinanza richiede grande coesione da parte di tutti, come più volte già espresso da quest’Ordine.

Eventuali omissioni o comportamenti non etici da parte di colleghi vanno verificati prima di essere resi pubblici perché è come se condannassimo una persona prima ancora di capire se deve essere sottoposta a processo. Significa esporre al pubblico ludibrio una categoria che è in sofferenza da anni e negli ultimi mesi sta rischiando quotidianamente la propria vita, significa inasprire ancora di più il già complicato rapporto medico-paziente logorato da tempo e causa di tante aggressioni nei nostri confronti».

Print Friendly, PDF & Email