informareonline vincenzofiano bonuspesa caserta

Caserta, Buoni Spesa: da gennaio anche le famiglie escluse riceveranno il bonus

Pasquale Scialla 30/12/2021
Updated 2021/12/30 at 1:16 PM
1 Minuti per la lettura

Lo scorso 20 dicembre, uno degli storici responsabili dello Sportello al Reddito, Vincenzo Fiano, ha espresso la propria indignazione su Facebook. Nella sua “Lettera aperta” ha commentato l’esclusione di alcune famiglie dal bonus spesa: “Una donna con due figli. Uno disoccupato e l’altro studia. L’unico che porta a casa un po’ di stipendio è il marito, perché lei da agosto ha iniziato le chemio e non riesce più a lavorare. NON HA PRESO I BUONI SPESA”.

All’interno della lettera di Fiano vennero presentate diverse situazioni problematica, come quella appena descritta; a tutte queste famiglie, come quella di una coppia di immigrati con una figlia autistica, non venne data la possibilità di usufruire dei buoni spesa.

La svolta 

Dopo 7 giorni dalla pubblicazione della “Lettera Aperta”, la giunta di Caserta si è riunita e ha deciso di allargare la platea delle famiglie che riceveranno i bonus spesa.
Vincenzo Fiano, anche stavolta, ha commentato la vicenda sui social affermando che tale decisione “è qualcosa di importante” per queste famiglie, precedentemente escluse.

Condividi questo Articolo
Lascia un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *