carrozzeria diritto risarcimento

Carrozzeria: è possibile risarcire un lavoro eseguito male?

Davide Daverio 14/08/2022
Updated 2022/08/14 at 11:40 PM
2 Minuti per la lettura

Sono molteplici i casi in cui si porta l’auto in carrozzeria per lavori di abbellimento o riparazione, ma poi si è scontenti per un lavoro eseguito male. Nel caso che segue, ci occuperemo del diritto del cliente al riconoscimento di un risarcimento per lavori eseguiti non a regola d’arte.

La vicenda reale

La vicenda prende le mosse da fatto che la proprietaria di un’automobile, ormai considerata d’epoca (23 anni), commissionava ad un’autocarrozzeria dei lavori di abbellimento della stessa, ma la non esecuzione a regola d’arte degli interventi, provocava dei difetti che emergevano proprio durante un raduno di vetture.

La proprietaria dell’autovettura citava in giudizio la carrozzeria per vedersi riconosciuto il risarcimento dei danni subiti dal veicolo di sua proprietà. L’autocarrozzeria, invece, eccepiva la vetustà del veicolo, e quindi, l’inesistenza del diritto al risarcimento. Sia il Tribunale che la Corte d’Appello distrettuale riconoscevano il risarcimento alla cliente. L’autocarrozzeria ricorreva per Cassazione.

La decisione della Corte di Cassazione

I Giudici di legittimità, con ordinanza n. 22254/2022, ritenevano inammissibile il ricorso promosso dall’autocarrozzeria e, confermando la sentenza di appello, asserivano che la c.t.u. effettuata in sede di impugnazione, aveva considerato sia la data di immatricolazione dell’autovettura, sia il fatto che trattavasi di veicolo cosiddetto “tuning”, ovvero di un veicolo recante modifiche rispetto alle caratteristiche produttive di serie. Secondo la Corte, quindi, la vetustà del veicolo non giustifica l’anti-economicità della riparazione, con la conseguenza che alla proprietaria dell’autovettura è stato riconosciuto il risarcimento richiesto.

Condividi questo Articolo
Lascia un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *