Caro gas: bolletta da un milione a La Fiammante

Redazione Informare 19/08/2022
Updated 2022/08/19 at 9:17 AM
2 Minuti per la lettura
caro gas la fiammante

Francesco Franzese, amministratore delegato de La Fiammante, storica azienda napoletana di conserve di pomodoro con sede a Buccino, ha denunciato l’arrivo di una bolletta di circa un milione di euro. La bolletta è quasi dieci volte superiore a quella pagata, nello stesso periodo, lo scorso anno.

Le parole di Franzese

L’ad de La Fiammante ha pubblicato sul proprio profilo social due bollette relative a luglio 2021 e 2022, scrivendo: “mentre i nostri politici litigano per una poltrona calda, gli imprenditori sono lasciati soli in mezzo alla giungla energetica“. Inoltre, rincara la dose dicendo: “per lavorare 15 giorni di luglio mi tocca pagare una bolletta di gas di 978.000,00 a fronte di circa 120.000 dello scorso anno. Non era meglio andare al mare?”.

Il prossimo autunno col caro energia

Nonostante le misure anti-rincari varate dal Governo, ci aspetta un autunno con aumenti nelle bollette di luce e gas. I prezzi dell’energia sarebbero destinati a raddoppiare, se dovesse restare una media prezzi attorno ai 180 euro, come avvenuto a luglio. A lanciare l’allarme è l’ARERA, l’autorità italiana dell’energia, che – in una lettera inviata al Governo e al Parlamento – parla di “aumenti senza precedenti dei prezzi al dettaglio che si rifletteranno sulla spesa in bolletta dei consumatore finali”.

Condividi questo Articolo
Lascia un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *