Capodanno Cinese

Capodanno cinese, il 2023 sarà l’anno del coniglio

Ludovica Palumbo 21/01/2023
Updated 2023/01/04 at 2:50 PM
3 Minuti per la lettura

Sappiamo tutti che uno degli eventi più attesi in Cina è senza ombra di dubbio il famoso Capodanno cinese, una delle più importanti festività tipiche della tradizione cinese che celebra l’inizio del nuovo anno secondo il loro calendario.

Il Capodanno cinese coincide con la seconda luna nuova dopo il solstizio d’inverno in una fascia temporale che va dal 21 gennaio al 20 febbraio e che dura ben quindici giorni con la finale Festa delle Lanterne.

Capodanno cinese: come si festeggia?

Il Capodanno cinese dura dunque due settimane, due settimane durante le quali l’intero paese è in festa, ci sono grandi fiere ed eventi caratterizzati da scenografici spettacoli pirotecnici.

Si fa visita ai parenti, si organizzano grandi cene, banchetti con piatti tipici della cultura cinese e si approfitta di questo periodo per commemorare i defunti accendendo lanterne e ceri presso le loro tombe.

Il celebre capodanno inoltre termina con due grandi tradizioni cinesi: la Danza del Leone e la Festa delle Lanterne.

Per quando riguarda la prima, essa è molto simile alla nota Danza del drago, consiste infatti in una parata durante la quale il manichino di un leone danza seguendo il ritmo dei tamburi. Essa ha un forte significato: è considerata una pratica per scacciare i cattivi spiriti e portare fortuna per il nuovo anno.

La Festa delle Lanterne invece, chiude il ciclo del Capodanno ed è una delle feste più suggestive della Cina.

Tutta la popolazione esce di notte con una lanterna luminosa tra le mani decorata con simboli tradizionali.

Il 2023 è l’anno del coniglio

Altra caratteristica del calendario cinese, è che ad ogni anno corrisponde un determinato animale dello zodiaco cinese attraverso un ciclo di 12 anni. E quest’anno a chi tocca?

Quest’anno il Capodanno Cinese si terrà il 22 gennaio ed il 2023 sarà l’anno del… Coniglio d’Acqua!

Esso è il quarto animale nel ciclo di 12 anni dello zodiaco cinese. La sua caratteristica è che da sempre è simbolo di tranquillità, grande eleganza e virtù.

Ma soprattutto, esso sembra sia un animale alquanto fortunato che visto il suo carattere quieto e diplomatico, cerca sempre di evitare conflitti.

Che sia di buon auspicio? Sicuramente la speranza che quest’anno porti finalmente questa tanto agoniata pace e tranquillità c’è, non ci basta che confidare in questo coniglio affinché infonda un po’ di saggezza negli spiriti.

Condividi questo Articolo
Lascia un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *